Ascolti amArgine: No More Heroes – Stranglers (1977)

La voce omicida di Hugh Cornwell, il basso crudele di Jean Jacques Burnel, la monotonia vitale di Dave Greenfield, il beating discreto mai invadente di Jet Black. Quei vecchi bastardi ci sapevano talmente fare, da raggiungere l’apice ai loro esordi e bruciarsi nel giro di un lustro.

Niente più eroi

Qualunque cosa sia successa
Leon Trotsky?
Ha preso un rompighiaccio
Questo gli incendiò le orecchie

Qualunque cosa sia successa
Caro vecchio Lenin?
La grande Elmyra
E Sancho Panza?
Cosa è successo agli eroi?

Qualunque cosa sia successa
Tutti gli eroi?
Tutti gli eroi di Shakespeare?
Hanno visto bruciare la loro Roma
Cosa è successo agli eroi?

Niente più eroi

Qualunque cosa sia successa
Tutti gli eroi?
Cosa è successo agli eroi?

Niente più eroi

TESTO ORIGINALE

Whatever happened to
Leon Trotsky?
He got an ice pick
That made his ears burn

Whatever happened to
Dear old Lenin?
The great Elmyra
And Sancho Panza?
Whatever happened to the heroes?
Whatever happened to the heroes?

Whatever happened to
All of the heroes?
All the Shakespearoes?
They watched their Rome burn
Whatever happened to the heroes?
Whatever happened to the heroes?

No more heroes any more
No more heroes any more

Whatever happened to
All of the heroes?
All the Shakespearoes?
They watched their Rome burn
Whatever happened to the heroes?
Whatever happened to the heroes?

No more heroes any more
No more heroes any more
No more heroes any more
No more heroes any more

5 pensieri su “Ascolti amArgine: No More Heroes – Stranglers (1977)

  1. Quando vai negli anni ’70, Stranglers emergono immediatamente e la loro musica è così buona, che il gruppo è ancora valido anche se con nuovi membri. Ottima scelta per portare la nostagia e godersi il punk rock. Saluti Flavio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.