Letture amArgine: Gisella Canzian (inediti)

Poesia non mediata e non filtrata, che giunge quindi al lettore così come nell’intenzione dell’autrice. Poesia come sollievo, conforto e scrittura di sé. Può piacere o non piacere, desidero diffonderla perché mi sembra superiore alla media. (Resto delle stesso parere di un paio di anni fa)

COERENZA

Se l’amore non si ferma
scende
scorre, come acqua alla foce che inonda il mare
oppure sale
vola, come polline nell’aria
e sconfina.

Non freno il mare.
Non recingo il cielo.

*

IL VIANDANTE NELLA NEBBIA

(Il malato di Alzheimer)

Le vuote valigie accompagnano
quel solitario viandante
oltre il ponte del capire,
tra meandri di una mente
che a volte
mente.
Consuma scarpe
accarezza l’aria
ma il cuore no, il cuore non tace.
Il suo corpo vaga
solo,
distante dai ricordi,
chiusi in vecchi cassetti.
Vulnerabile e impotente
passo dopo passo
brama la strada smarrita
e come un fantasma
prigioniero della nebbia
cerca la sua vita.

*

LINFA

Il mio sangue scorre libero
senza regole,
è acqua tra le dita
che scivola sui sassi
al richiamo della terra,
gestante di sogni
sorgente sconosciuta.

*

AL RISVEGLIO

L’ oro dell’alba
è notte svestita.
Filigrana di luce
sulla trama del buio.
Tremore dello sguardo
e rumore di un’anima
al risveglio.

*

SOTTO LA PIOGGIA

Acqua
che coli sul volto
lungo il collo
la schiena
tra curve nascoste,
io adoro
il tuo rumore
che lava
il mio corpo inquieto
inabissandolo
come ostaggio proibito.

**************************************************

Gisella Canzian è nata a Valdobbiadene (Treviso). Ora vive a Lamon (Belluno). Tutta la sua biografia è raccolta tra i versi che scrive.

37 pensieri su “Letture amArgine: Gisella Canzian (inediti)

  1. Ogni parola, entra, incide, scava, e ti accorgi che diventa tua, ti avvolge, ti coinvolge, ti scuote l’anima e il corpo e ti risenti strumento che vibra e suona in questo armonico coro universale.

  2. Poesie che attirano anche coloro che la poesia in se non piace .
    Hanno quel carisma di prenderti e non ti lasciano più….
    Io le trovo tutte belle …ma il viandante nella nebbia è sublime
    Complimenti 👍😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.