ecco il Noi

Piccoli allievi di una grande maestra
ci interroghiamo nella ricerca continua
di un oltre la comune veduta, domande
spesso scomode da cui fuggire d’istinto.

Eppure tutto riconduce a te, al respiro,
una grande opera si riconosce o si odia.

Un attimo prima non c’eri, ti ho voluta
subito, assolutamente, talea di ginestra;
da allora, mio nudo, mia frequenza,
trattieni ogni realtà, oltre la superficie.

7 pensieri su “ecco il Noi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.