Ascolti amArgine: Judy Blume – Amanda Palmer (2019)

Torna Amanda Palmer voce dei Dresden Dolls con il suo terzo album solista (se si escludono le numerose collaborazioni pubblicate negli ultimi anni). “There Will Be No Intermission” è un concept meditato e fortemente crudo nelle tematiche, dove l’artista statunitense mette assieme spunti e idee raccolti durante gli ultimi anni. Il risultato è, tutto sommato, la conferma delle sue doti artistiche. Un estratto da questo buon disco appena uscito.
Per la cronaca, Judy Blume è una scrittrice per bambini e adolescenti. Alcuni dei suoi lavori più conosciuti sono Are You There God? It’s Me, Margaret. (1970), Tales of a Fourth Grade Nothing (1972) e Blubber (1974). Il New Yorker l’ha definita come una delle autrici più importanti di romanzi nel genere “young adult” e ha definito i suoi libri dei “talismani che hanno accompagnato moltissime ragazze verso l’età adulta”.
Pubblicando il suo primo romanzo nel 1969, è stata una delle prime autrici a sdoganare argomenti fino ad allora considerati tabù per giovani e adolescenti; tra questi masturbazione, sesso, mestruazioni, bullismo, sessualità e morte. Per questo motivo la American Library Association l’ha inserita tra gli autori le cui opere sono state più spesso vietate.

Judy Blume

Le persone continuano a chiedermi il motivo per cui faccio le cose che faccio
in tutto questo influenza la misurazione delle amnesie
Voi e io ci nascondiamo dietro il Monhegan Motel;
hai detto a me cose che nessuno intorno a me direbbe
Era l’estate che tutti mi ticcavano una sola volta
un giorno mi hanno ignorato, il prossimo, erano tutti coi pantaloni abbassati,
ma eri a letto con me, sicurezza, prima di chiunque altro
ti sei aperta con me e mi hai accolta quando avevo bisogno di aiuto
sdraiate insieme durante la notte, mia eroe.
Tu sei stata dentro di me per sempre, Judy Blume

Non potevo cantare una canzone, ma pensavo di poter cantare
e nessuno mi aveva detto che i pensieri erano una cosa buona o cattiva,
ma ho iniziato a notare che gli adulti sorridevano e rabbrividivano.
Ma mi hai insegnato che potevo dire qualsiasi cosa potessi pensare

che non ricordo i miei amici della lezione di ginnastica
Ma ricordo quando Deenie era a scuola. Compagno di
danza che la sentiva nello spogliatoio
Margaret, annoiata, si contava i cappelli nella sinagoga
Davey stava mescolando il tè che non avresti bevuto
Tony stava guardando il suo cosiddetto amico taccheggiato
Tutti quanti vivevano nella mia testa, sussurrando piano:
“Non sei così strana”
Non ricordo i dettagli del settimo grado
Tutto ciò che ricordo sta mentendo e ho paura
Ma non dimentico che Katherine e Mike stavano facendo tutto il tempo con
Steph sulla bilancia in bagno da quel giorno
Karen fingendo di vomitare così suo padre sarebbe rimasto
Margaret litiga con Dio mentre si masturba.
Tutti quelli che mi sono impilati nella testa come una lettera d’amore
Tutti quelli che dicono “Amanda, tu sai che
non devi biasimare.
Il mondo è un posto spaventoso
Quindi vai avanti e pensa come vuoi
Tu non sarai sola nei tuoi pensieri
Beh lo farai ma non lo farai in un modo
‘Perché una ragazza l’ha pensato anche in un libro che la biblioteca ha comprato

“La gente continuerà a chiedermi perché faccio le cose che faccio
E d’ora in poi dirò loro di Nick Cave e parlerò di te,
Judy, a vole non posso credere di essere adulta.
E le ragazze come me pensavano che capivo questa merda
che io e te stavamo sdraiate insieme di notte nella mia stanza
Sarai là dentro per sempre, Judy Blume

TESTO ORIGINALE

People keep asking me why I do things that I do
In all of this measuring influence I forgot you
You and me hiding behind the Monhegan Motel
You told me things that nobody around me would tell
That was the summer that everyone touched me at once
One day they ignored me, the next, they were all down my pants
But you were in bed with me, safe, before anyone else
You opened beside me and held me when I needed help
You and me lying together at night, my hero
You’ve been inside me forever, Judy Blume

I couldn’t carry a tune but I thought I could sing
And no-one had told me that thoughts were a good or bad thing
But I started noticing grown-ups would smile and cringe
But you taught me that you could say anything you could think

I don’t remember my friends from gymnastics class
But I remember when Deenie was at the school
Dance buddy feeling her up in the locker room
Margaret, bored, counting hats in the synagogue
Davey was stirring the tea that you wouldn’t drink
Tony was watching his so-called friend shoplifting
All of them lived in my head, quietly whispering:
“You are not so strange”
I don’t remember the details of seventh grade
All I remember is lying and being afraid
But I don’t forget Katherine and Mike were going all the way
Steph on the scale in the bathroom alone that day
Karen pretending to puke so her dad would stay
Margaret arguing with God while she masturbated
All of those stacked in my head like a love letter
All of those saying “Amanda you know better
You are not to blame
The world’s a frightening place
So go on and think how you want
You will not be alone in your thoughts
Well you will but you won’t in a way
‘Cos a girl thought it too in a book that the library bought”

People will keep asking me why I do things like I do
And from now on I’ll tell them Nick Cave and I’ll talk about you
Judy, I can’t believe sometimes that I’m an adult
And the girls like I was think that I have this shit figured out
You and me lying together at night in my room
You’ll be inside them forever, Judy Blume

Annunci

5 pensieri su “Ascolti amArgine: Judy Blume – Amanda Palmer (2019)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.