Cydonia

Ho visto un sogno, intanto
gli astri divoravano false promesse
e talenti in derive senza necessità.

Volevo l’inafferrabile.
Primo varco è stato il cuore.
Amore è un passamano meraviglioso.

La seconda, Cydonia di nuovo libera,
non più consumata di belle speranze
per l’eternità.

Finalmente calore in tanto caldo,
tutto incita a nascere: le mani,
gli immensi, sanno riconoscersi.

13 pensieri su “Cydonia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.