Premio Nazionale di Poesia La Staffetta: cerimonia di premiazione. Poesie vincitrici.

Sabato 27 aprile si è tenuta nella sala Consiliare di Palazzo Mengoni a Castelbolognese la cerimonia di premiazione della Prima Edizione del Premio Nazionale di Poesia La Staffetta. Presenti tra gli altri due membri della Giuria, Leonardo Altieri e Annalisa Rodeghiero. Qui sotto la classifica finale e le due poesie vincitrici.

Classifica finale Premio:

Sezione A Dialoghi di resistenze:

1) Pietro Catalano
2) Enzo Bacca
3) Mariangela Ruggiu
4) Maria Grazia Liriti
5) parimerito: Roberto Ragazzi – Filippo Fenara

Sezione B Tema Libero

1) Serenella Menichetti
2) Roberto Ragazzi
3) parimerito Enzo bacca – Veronica Agnoletti
5) Rosario Bocchino
6) Pietro Catalano

Sezione A. “DIALOGHI DI RESISTENZE”

Prima classificata: L’ARIA BLU DI PIETRO CATALANO, ROMA

Regina Coeli, Roma

C’è una zona chiamata aria blu
in questo spazio ristretto, dove
ritrovo il colore del mare e del cielo
e il dondolare lieve di mia madre.
Adesso ho una finestra chiusa davanti
e guardo le stelle riflesse nello specchio
rotto dai sassi lanciati per fare rumore
in questo silenzio che soffoca
la memoria, perduta nei giorni uguali
a ubbidire alla conta della sera.
Nell’aria blu respiro ancora l’odore
di zagara e gelsomino, sento il frinire dei grilli
e danzo a piedi nudi
nell’erba bagnata dalla brina del mattino.
Passi cadenzati e tintinnio di chiavi
annunciano la fine del viaggio,
il fischio del treno è un ricordo lontano,
il rumore secco della porta di ferro
chiude il giorno delle notti a venire.

Sezione B. “TEMA LIBERO”

Prima classificata: ASSENZE DI SERENELLA MENICHETTI, PISA

Ci sono giorni in cui gli spazi vuoti
Ferocemente gridano le assenze.
Ed altri in cui le incongrue assenze
simili a lance forano le vene.

Seguono giorni duri di rimpianto
Ricordi che riscaldano e poi gelano.
Sono momenti che non puoi rivivere.
E stanno appisolati dentro all’animo.

Son gialle foglie dall’albero cadute.
Humus dove s’impianta la tua vita.
Attimi già vissuti che ti seguono.
Legati a cari volti che rimangono.

Sono marchio indelebile che segna.
E scorre nel tuo sangue con la linfa.
Amate assenze. Vuoti che ti scavano.
Il dolore zampilla e poi t’inonda.

E tu lo porti come una reliquia.

Di prossima realizzazione un elegante e-book antologia del premio, che sarà recapitato gratuitamente a tutti i concorrenti.

16 pensieri su “Premio Nazionale di Poesia La Staffetta: cerimonia di premiazione. Poesie vincitrici.

  1. Veramente bel finale del premio, congratulazioni! È quello che avevo promesso di partecipare… Purtroppo non ce l’ho fatta! Un caro saluto Luigina

  2. Notevoli
    Compito difficile scegliere tra le due
    Non oso immaginare la bellezza delle altre poesie
    (Spero le pubblicherai qui, vero? Si, si 🤗)

    Complimenti a tutti
    È sempre entusiasmante sapere che ci sono delle persone che formano comunità poetica

    Grazie 🙂

  3. Veramente un peccato non essere riuscito a partecipare, sicuro che sarebbe stata una bellissima esperienza, se non altro per incontrarci nuovamente. Felicissimo della segnalazione che mi onora.
    Un ringraziamento di vero cuore all’organizzazione.
    A te la solita stima. Ciao Flavio

  4. Ottimi testi, toccanti, importanti (splendida idea l’e-book!). Felicissimo di aver partecipato come membro di giuria ad un premio così significativo, vista la pericolosa deriva istituzionale, politica e sociale verso cui, mi sembra, il nostro paese sta precipitando. Ribadire valori e prìncipi, riaffermare una memoria che sia anche azione ed opposizione, anche attraverso la poesia. La poesia non sta a guardare. La poesia, questa poesia, dice e ammonisce, con voce forte e sicura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.