Signor Qualcuno

Un Dio che può essere compreso
non è un Dio (W. S. Maugham)

Ogni giorno Dio fa il mio lavoro,
io faccio il suo. Ogni giorno baci,
pochi abbracci, tanta asprezza,
e il tempo, beh… non si sa mai.

Sperso capriccio di Venere e Marte,
Troia giace sottosuolo dimenticata.
I compiti assegnati con ordine:
tu fai Dio, io faccio l’uomo.

Macchino, nego, resisto un po’.
Capire una donna o un figlio, credi,
è molto più semplice, ma sono certo,
sono nato da una sua scelta di vita.

Tutti e due in tanto sconfino
manchiamo, la tua natura non è mia,
siamo soli insieme. Not so far.
E ci facciamo compagnia.

Annunci

13 pensieri su “Signor Qualcuno

  1. Un Dios que puede ser entendido.

    Él no es un Dios (W. S. Maugham)

    Todos los días Dios hace mi trabajo.

    Yo la hago Besos todos los dias,

    pocos abrazos, tanta dureza,

    Y el tiempo, bueno … nunca se sabe.

    Capricho perdido de Venus y Marte,

    Troya se encuentra olvidada bajo tierra.

    Las tareas asignadas con orden:

    Tú haces a Dios, yo hago al hombre.

    Macchino, lo niego, me resisto un poco.

    Entendiendo a una mujer o niño, crees

    Es mucho más simple, pero estoy seguro.

    Nací de una elección de vida.

    Los dos van tan lejos

    Echamos de menos, tu naturaleza no es mía,

    estamos solos juntos No tan lejos

    Y nos hacemos compañía el uno al otro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.