La battaglia dell’Alma

Ogni giorno uguale e perso;
dragoni sbalzati da cavallo
in quadrato attorno
un pezzetto di territorio
senz’acqua o sali,
niente erba, niente donne.

Puntano decisi le armi
all’approssimarsi del nemico.
Non avrebbero pace anche se
uno solo violasse il perimetro:
lo difenderanno da eroi
fino all’ultimo uomo.

Dunque nessun altro morirà.

Annunci

12 pensieri su “La battaglia dell’Alma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.