che non ci sia più

quando non ci sarò più
dopo tanti bei fonemi di saluto
il passato condito e ridiscusso
sarà bellissimo trovare pagine
tutte riempite a sbuffi
sulle maniche e sul collo
con tutto quel vento diverranno
un romanzo solo, ben compiuto
che l’incompiuto è rosari
sepolti nella fossa delle marianne,
perché tutte si chiamavano così
quando le mamme terminarono
di profumarsi per uscire
a fare commissioni e spese
senza nemmeno il cordiale
dell’arrivederci biascicato
a pranzo poi digerito incollato
all’assenza per essere lieti
che non ci sia più

9 pensieri su “che non ci sia più

  1. Bella questa, Per quando non ci sarò più! Intanto verrai a Padova il 25 gennaio 2019, questo il giorno prenotato per la tua presentazione. Sei d’accordo? Un caro saluto Luigina

  2. “CHE NON CI SIA PIU'” specula il lusso della separazione agghindandola come merita! Non inscena nessuna sepoltura, già prodotta dal tedio dell’attesa, ma lascia viva la tensione di raccogliersi nel vento, sincero dapprincipio, quando rovina sulle cose risucchiandole in una pagina sola, la prima che trova…E quel cordiale valga a festeggiare il giorno felice, senza saperlo… – CHE NON CI SIA PIU’ – è parola che affianca la morte, la guarda negli occhi e le offre spunto per dire poco altro di lei, prima di superarla…Complimenti Flavio.

    • ti ringrazio, pensa che questo brano tanto incriminato nasce dalla voglia di un semplice esercizio in stile di Pasquale Panella, durante un giorno di dolori articolari e infreddatura, uno degli autori che amo di più; interpretato in mille modi: la poesia offre il fianco a mille interpretazioni, quando a volte basterebbe semplicemente gustare il tintinnare delle parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.