amArgine

Nato sulla piattaforma splinder, trasmigrato su iobloggo; amArgine è approdato qui a fine 2011. Era il mio blogghettino personale, senza pretese. Così è stato per qualche anno, fintanto che non decisi di trasformarlo in una buona occasione di incontro per cultori di musica, poesia e cose belle in genere. Fino al 2014, quando era underground, questo blog faceva un migliaio di visite l’anno, poco più poco meno. Dopo la svolta 6700 nel 2015, 7200 nel 2016, 30.300 nel 2017, 53.000 a oggi nel 2018. Sappiate tutti che lo faccio SOLO perché mi piace farlo e portarlo avanti. Quando non mi piacerà più smetterò immediatamente, mandandovi tutti a fare in culo, come ho sempre fatto nella vita, anche rinunciando a successo e visibilità, roba di cui non mi importa un emerito cazzo. In questi ultimi due giorni sto riflettendo seriamente se ne sia valsa la pena, o magari valga la pena di cambiar pelle. Non sopporto chi tiene la sua casina in ordine, linda e pulita, poi va a pisciare sul tappeto in casa d’altri. Dai, magari poi mi passa, ma di certo stasera l’umore è tipico di un lunedì di grosso autunno. Resta inteso che da ora in poi, chi viene qui per situazioni diverse dal buon leggere, sarà silenziato senza pietà. Cosa che fino a oggi ho evitato, ma da questo momento, qui, non è più una democrazia. Basta.

21 pensieri su “amArgine

  1. Caro Flavio, capisco la tua amarezza e mi dispiace molto perché conosco la tua sensibilità e generosità.
    Ti abbraccio con l’affetto di sempre.
    Luigina

  2. ma insomma , mi spiace Flavio…ma tu rivolgiti a chi ti stima e apprezza….lascia perdere gli altri.
    Sai? Sapete? stavo seriamente riflettendo….vi inviterei tutti a casa mia, mi piacerebbe conoscervi di persona. La rete è una bella cosa , ma poi ti resta ” un inconcluso silenzio”, ognuno nella propria vita …però un weekend a parlare di poesia…..quando non devo ospitare qualche gruppo rock di mio figlio…..un abbraccio Flavio e a tutti voi!

  3. Ciao Flavio
    mi spiace😢…. è bello venire qui è trovare un posto libero e tranquillo🤗. Certo se implica solo 😤nervosismo e incomprensioni🤔 è finito lo scopo, beh,👍 hai ragione!
    Comunque sia ti abbraccio
    … e come diceva qualcuno
    stai sereno😅
    scherzo dai😉! Un po’ di umorismo ci vuole.
    Chiara

  4. Seguo il tuo blog per il piacere di leggere le tue poesie e quelle che proponi e per un confronto da discente, ovviamente. Mi fa’ molto piacere se continui ( con le regole che vuoi ) . Buon lavoro su amMargine. Ciao Flavio.

  5. in tutta franchezza non so cosa sia successo, ma non voglio entrare nel merito, questa è casa tua ed è giusto che tu faccia ciò che ti pare.
    Però sappi che so dove trovarti 🙂 , e questa è una minaccia! 😉 😉

  6. Ciao Flavio, la poesia credo sia il mezzo privilegiato ed incorruttibile per distinguere gli uomini dai non uomini. Un abbraccio, alfonsina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.