Libri amArgine: Il Colore del Silenzio di Chiara Marinoni (e book omaggio da scaricare gratuitamente)

Sto scrivendo due righe
ho un chiasso dentro… ma
il foglio rimane bianco (Chiara Marinoni)

Facciamo il punto della situazione. Editori veri ce ne sono sempre meno. Gli autori esordienti, a meno che non abbiano dietro dei mammasantissima o siano fenomeni folkloristici, non interessano e nessuno li vuole, a meno che non abbiano una 1000/1500 euro da allungare allo pseudo editore di turno. Io ho deciso di divulgare autori del tutto inediti nella più completa gratuità. La collana nasce per questo, rigorosamente gratuita, tutti i diritti e il copyright dell’opera appartengono all’autore. Con Chiara arriviamo al Quarto e book della serie.

Conosco virtualmente Chiara Marinoni dai tempi di Splinder e fin da allora, tra parentesi qualche volta ci siamo anche persi un po’ di vista, sono state svariate decine, forse centinaia, di vicendevoli letture. Ho visto la poesia di Chiara crescere con umiltà, da lei non mi aspetto la poesia dei libri, da lei mi aspetto che continui a emozionarmi semplicemente con la suggestione della Poesia del Silenzio che sa fare così bene.

Potete scaricare l’e book qui sotto:

Libri amArgine 4 Chiara Marinoni

Il colore del silenzio

Che strano vedere i silenzi
affacciarsi ai balconi
nemmeno fossero fiori
mentre la solitudine stride
dove ogni colore
alberga tra i petali
e il cipresso fa ombra
dentro le feritoie del vento
seminando granelli
di domani ai più pazienti.
Comprendo l’ingenuità
del mio tracciare
un’intensità breve
dove tutto, fino in fondo
appare nei sogni
anche il colore del silenzio.

*

Salutami sempre

Salutami con affetto, salutami sempre
quando chiudo gli occhi e
quando guardo il tuo viso.
Salutami nelle sere
anche se la luna scende
anche se il cielo è grigio: la nebbia
è oscura e la pupilla svanisce.
Ricordati di salutarmi prima del temporale
e quando l’acqua si perde
oltre la collina delle mie valli.
Salutami ovunque i tuoi occhi si poseranno
anche tra le onde del destino
anche se di sferzate ne è il promotore.
Salutami anche se non ti guardo
mentre colgo quel fiore
o mentre salgo le scale, oppure
mentre ho paura quando dipingo.
Salutami qui tra le pieghe del mio vestito
se poco sai di me, salutami.
Salutami perché conosci ogni spigolo
ogni barlume del mio incedere.
Lo so è tardi ma c’è ancora tempo
per salutarmi quando i miei occhi
non vedono o il mio è un assordante
involucro di nulla
so con certezza che sei importante
e saperti qui oltre il capo del mio sapere
oltre il fluido del mio sogno
mi dà speranza e quando guardi
anche solo un momento di questo
mio esserci, silenziosamente
invisibilmente, ulteriormente il mio essere donna
siamo parte dello stesso silenzio.

*
Il blog di Chiara Marinoni

https://chiaramarinoni.wordpress.com/

***
Libri già disponibili e scaricabili gratuitamente:

1. Quaderno di Giovanni Sagrini
https://almerighi.wordpress.com/2018/05/25/libri-amargine-quaderno-di-sagrini-giovanni-e-book-scaricabile-omaggio/

2. Liriche fuori di testa di Irene Rapelli
https://almerighi.wordpress.com/2018/08/28/libri-amargine-liriche-fuori-di-testa-di-irene-rapelli-e-book-scaricabile-omaggio/

3. La Musica e la Fica di Luca Parenti
https://almerighi.wordpress.com/2018/09/01/libri-amargine-la-musica-e-la-fica-di-luca-yoklux-parenti-e-book-omaggio-scaricabile-gratis/

25 pensieri su “Libri amArgine: Il Colore del Silenzio di Chiara Marinoni (e book omaggio da scaricare gratuitamente)

  1. Chiara, già nel nome, la strada (non amo chiamare in causa il destino)…
    complimenti alla poetessa, versi che rimangono, che carezzano, che sono Poesia.

    “Ricordati di salutarmi prima del temporale
    e quando l’acqua si perde
    oltre la collina delle mie valli.”

    un caro saluto.

  2. Precioso ese color del silencio, Almerighi…

    Qué extraño ver los silencios
    mira en los balcones
    ni siquiera eran flores
    mientras que la soledad avanza
    donde cada color
    habita entre los pétalos
    y el ciprés hace una sombra
    dentro de las lagunas del viento
    granos de siembra
    del mañana a la mayoría de los pacientes.
    Entiendo ingenio
    de mi rastreo
    una intensidad corta
    donde todo, todo el camino
    aparece en los sueños
    también el color del silencio.

  3. El de salúdame siempre también es muy hermoso. Yo me quedo con esta estrofa …y el final del poema.

    Di hola incluso si no te miro
    mientras tomo esa flor
    o mientras subo las escaleras, o
    mientras tengo miedo cuando pinto.
    Salúdame aquí en los pliegues de mi vestido
    si sabes poco sobre mí, saludame.
    Dime hola porque conoces cada rincón
    cada atisbo de mi andar

    Un abrazo, poeta. Reconocer y aprender de otros es un privilegio.

  4. Capacità notevoli. Condivido quanto sottolineato da Cipriano ed Erospea. Le poesie inserite in questo articolo sono chiarissime, non banali, particolari e armoniose: l’ultima, poi, è meravigliosa.

    I miei auguri sinceri a Chiara Marinoni, che seguo già con molto piacere: continua così.

    Irene

  5. Felice di incontrare anche Chiara, che seguirò con grande piacere (grazie a te, Flavio, le mie giornate si stanno felicemente riempiendo di poesia).
    Condivido i commenti che ho letto. Nella poesia di Chiara la rivelazione arriva con voce savia, la voce di chi è oltre la complessità, il quotidiano affanno del vivere. Sono preziose epifanie, splendono di luce propria, della semplicità degli elementi.

  6. Pingback: chiaramarinoni

  7. Ho letto ieri sera la poesia del silenzio ma stasera mi sono soffermata sulla seconda, Salutami sempre. Mi ha colpito favorevolmente. Mi ha toccata perché si coglie una dimensione intima, una dolcezza che riguarda l’importanza dei sentimenti veri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.