indizi di primavera

penso a questa vigilia d’autunno,
contiene indizi di primavera, che
al tuo nome si voltano, stupiti

l’intimità scocca, freccia,
non importano tempi e distanze,
necessario è avvertirne l’arrivo,
siano protagonisti
entrambi i commensali

si direbbe che ogni porta chiusa
nasconda un abbraccio

le sabbie prendono corpo,
montagne coperte d’innocenza;
le strade piene di sorrisi
alludono principi d’immortalità:
torniamo donne e uomini

Annunci

24 pensieri su “indizi di primavera

  1. ed eccolo l’ultimo verso in cui mi riverso, in cui spero e in cui confido…ed eccoti, con quella poesia che non ha mai fine, nessuna chiusura, sempre tutta un inizio, dal primo verso oppure dall’ultimo…che buon inizio di giornata, Flavio!! Bellissima, si.

  2. “blue tangos”: non saprei spiegarmi l’associazione del tag in senso tuo specifico, se c’è una progettualità poetica dico, ma leggendoti s’avverte quando un componimento lo associ a quel tag

  3. si, ma da lettore, il tag di cui sono certa, che ritrovo come “luogo” di alcuni scritti prima ancora di guardare ai tag, è quello. Mi funziona come chiave. Gli altri li prendo come corrispondenti agli umori diversi. “baci e abbracci” è ricorrente, certo. Per situazioni di ‘viaggio’ tra esistenze che c’entrano anche con i desideri. Almeno a me pare così. Qui, poi, c’è anche “sempreverdi” e un incrocio tra permanenza/impermanenza che non appaiono in opposizione. E mi fermo o ricolloco significativamente i tuoi tag a modo mio. Ed è vero che il lettore è sempre il lettore, ma XD

  4. Pienso en esta víspera de otoño,
    contiene pistas de primavera que
    a tu nombre se vuelven, asombrados
    cuerpo de intimidad, flecha,
    no importan los tiempos y las distancias,
    necesario advertirles de su llegada,
    son protagonistas
    ambos comensales
    parece que todas las puertas se cerraron
    esconde un abrazo
    las arenas toman forma,
    montañas cubiertas de inocencia;
    las calles llenas de sonrisas
    aluden a los principios de la inmortalidad:
    volvemos mujeres y hombres

    No creo que sea una traducción muy buena, pero deja bien claro lo bien que escribes. Siempre habrá indicios de primavera sobre un alma como la tuya, olta. Un fuerte abrazo.

Rispondi a chiaramarinoni Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.