Nesso

Pagine di vagabondaggi
dove Nesso è centauro,
pronto a definire
un numero preciso di notti
e stelle, tutto teso
nel suo arco d’amore.

Niente avanza in eterno.

La freccia scocca, cade,
incontra un tronco,
lo sguardo malevolo
dell’avversario.

L’acqua di ogni giorno,
tenera, trasparente
dal primo respiro della terra
benedice, inonda.

Alcuni turisti in visita
stendono teli e si bagnano
tra ruderi della romanità
felice un tempo.

Tutto questo perché
vorrei un bacio

Annunci

9 pensieri su “Nesso

  1. Viva l’irrazionalità, l’imprevedibile. Il sorprendente. Viva l’attimo, percepito in tutta la sua essenza, frugale e completa. “Bastante”. Ecco: vorrei vivere una vita, scandita da attimi bastanti.

    [leggo una citazione felliniana nei tuoi versi, o mi sbaglio?]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.