ascolti amArgine: Smalltown boy – Bronski Beat (1984)

Costituitisi nel 1983, il debutto dei Bronski Beat avviene l’anno successivo con il singolo Smalltown Boy (la storia di un ragazzo che abbandona la propria famiglia e la propria cittadina di provincia perché omosessuale) che raggiunge il terzo posto nelle classifiche di vendita del Regno Unito. Il video che lo accompagna vede nel ruolo del protagonista lo stesso Jimmy Somerville che, nelle sequenze girate, lascia in treno il villaggio, e nel viaggio ripercorre la motivazione del gesto: l’aggressione da parte di un gruppo di ragazzi omofobi, la riconsegna da parte della polizia alla famiglia in un contesto in cui, anziché la parte della vittima, ricopriva quella del colpevole.
La canzone fa del trio un punto di visibilità per la questione gay nel Regno Unito (tutti e tre i componenti della band sono omosessuali).
È della fine del 1984 l’album The Age of Consent, nelle cui note viene provocatoriamente incluso l’elenco delle “età del consenso”, ovvero le età oltre le quali, secondo l’ordinamento giuridico di diversi paesi, i rapporti “sessuali” tra uomini cessano di essere considerati reato. All’epoca della pubblicazione del disco tale età nel Regno Unito era di ventuno anni, tra le più alte del continente.

Ragazzo di paese

Alla tua anima
Piange

Parti di mattina con tutto ciò che possiedi in una piccola custodia nera
Solo sotto una pensilina, il vento e la pioggia su una faccia triste e solitaria
La mamma non capirà mai perché sei dovuto andare via
Ma le risposte che cerchi non saranno mai trovate a casa
L’amore di cui hai bisogno non sarà mai trovato a casa
Scappa, gira, corri via, gira, corri via

Spinto e preso a calci in giro, sempre un ragazzo solitario
Eri quello di cui parlavano in giro per la città mentre ti bullizzavano
E così forte come avrebbero provato, avrebbero fatto male a farti piangere
Ma non hai mai pianto per loro, solo per la tua anima

Scappa, gira, corri via, gira, corri via (piangendo per la tua anima)

Parti di mattina con tutto ciò che possiedi in una piccola valigia nera
Solo su una piattaforma, il vento e la pioggia su una faccia triste e solitaria
Scappa, gira, corri via, gira, corri via

TESTO ORIGINALE

To your soul
To your soul
Cry
Cry
Cry
You leave in the morning with everything you own in a little black case
Alone on a platform, the wind and the rain on a sad and lonely face
Mother will never understand why you had to leave
But the answers you seek will never be found at home
The love that you need will never be found at home
Run away, turn away, run away, turn away, run away
Run away, turn away, run away, turn away, run away
Pushed around and kicked around, always a lonely boy
You were the one that they’d talk about around town as they put you down
And as hard as they would try they’d hurt to make you cry
But you never cried to them, just to your soul
No, you never cried to them, just to your soul
Run away, turn away, run away, turn away, run away (crying to your soul)
Run away, turn away, run away, turn away, run away (crying to your soul)
Run away, turn away, run away, turn away, run away (crying to your soul)
Run away, turn away, run away, turn away, run away
Cry, boy, cry
Cry, boy, cry
Cry, boy, cry, boy, cry
Cry, boy, cry, boy, cry
Cry, boy, cry, boy, cry
Cry, boy, cry, boy, cry
Cry, boy, cry, boy, cry
Cry, boy, cry, boy, cry
You leave in the morning with everything you own in a little black case
Alone on a platform, the wind and the rain on a sad and lonely face
Run away, turn away, run away, turn away, run away
Run away, turn away, run away, turn away, run away
Run away, turn away, run away, turn away, run away
Run away, turn away, run away, turn away, run away
Run away, turn away, run away, turn away, run away
Run away, turn away, run away, turn away, run away

9 pensieri su “ascolti amArgine: Smalltown boy – Bronski Beat (1984)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.