La Nuova Luna

Stasera anche la Luna
ci ha messo il suo,
è arrossita da sedicenne
di fronte allo spettacolo sconfortante
della commedia umana,
tutti col nasino alzato al cielo,
qualcuno ha bestemmiato

altri hanno preferito perdersi
in diverse faccende,
questioni di libertà
dello stesso colore:
inguaribili noi folli,
mia figlia è tornata, stupita,
papà non hai visto la luna rossa?

l’ho vista impallidire,
tornare del solito bianco luna,
anche all’umanità viene concesso
il beneficio del limite.

18 pensieri su “La Nuova Luna

  1. Annalisa Rodeghiero (da FB) Alzare il naso al cielo e bestemmiare. Ossimorico commediante l’uomo. Qualcuno come la tua luna, per fortuna impallidisce ancora. Splendida poesia Almerighi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.