Lettera aperta ai cari Compagni della Fu Sinistra


Cari Compagni della FU Sinistra, voi non ci avete ancora capito un cazzo. Renzi è stato quel Cappato che ha accompagnato il pd verso l’eutanasia, soltanto questo. Voi eravate il male lui è stato la cura. Cos’è il pd? Un partito di sinistra? Lo è mai stato? E’ un partito nato dai sondaggi per limitare i danni delle elezioni politiche del 2008, già perse in partenza. Un partito nato morto, cui io non ho mai aderito, e me ne vanto. La sintesi tra le culture cattolica democratica della Margherita e quella progressista già alquanto rosè dei Ds era impossibile a priori. L’unica sintesi è stata fatta su poltrone e corruzione. Quanti di voi a partire dal caso umano Sandro Bondi si sono fatti ammaliare dal modello berlusconiano fino ad assumerne le pose e il linguaggio? Lo avete inseguito, blandito, tranquillizzato, intanto ve lo metteva in culo, assieme a tutti quei post democristiani eletti grazie ai vostri voti. E il sindacato? Buono quello! Ha creato apparati su apparati, comperato immobili principeschi, pagato funzionari a peso d’oro, creato enti bilaterali, fondi pensione con tanto di Cda dieci anni prima che diventassero operativi. Oramai l’unica federazione che regge è quella dei pensionati. E il regista Nanni Moretti era un grillino ante litteram, quando di fronte a tanto sfascio anzitutto morale, esortava D’Alema a dire “qualcosa di sinistra”? E i girotondi, ultima espressione di resistenza al berlusconismo rampante, quando voi dormivate sonni tranquilli e il compagno Folena sfoggiava bellissimi cachemire firmati? E oggi continuate a disprezzare i grillini, a fare facile ironia mentre loro stanno per formare un governo, coi voti ricevuti da un popolo di cui voi non fate più nemmeno lontanamente parte?? Guardatevi allo specchio anime belle, e se vi rimane un minimo di coerenza, sputatevi in faccia.

14 pensieri su “Lettera aperta ai cari Compagni della Fu Sinistra

  1. da FB
    Alfonsina Caterino …. i cari compagni idioti, nella tua faccia “un po’ così con l’espressione un pò così”, avevano riposto l’estrema fiducia, prima dell’unzione!

  2. amati

    gli operai escono dai capannoni bui
    e vanno nei bar
    dopo otto ore non c’è tempo
    per la famiglia
    gli occhi hanno orecchie
    gli stomaci hanno il pelo
    possono buttare giù tutto
    non si accorgeranno dell’orologio
    che ha perduto le lancette
    le ore i minuti gli anni i secoli
    c’abbiamo messo così tanto
    per sentirci amati
    e non ce ne siamo neppure accorti

  3. Moretti qualche anno dopo ad un comizio sul palco con Fassino, Rutelli e altri, indicandoli disse: con questi leader non vinceremo mai.
    Lasciando perdere l’ultimo Moretti, con quelle battute aveva ragione.

  4. Parafrasando un altro artista potremmo cantare così:
    “…Quelli che dicono che ora la vera sinistra (del PD) è D?Alema, oh yes! …Quelli che fanno finta di chiamarsi Potere al Popolo, invece che Potere ai Capipopolo, oh yes! …Quelli che vendono Lotta Comunista cinque volte tanto per finanziare la prossima rivoluzione, oh yes! …Quelli che hanno la faccia estasiata e angelica come Rutelli che rimase ad ascoltare Moretti in quel famoso comizio, oh yes! (che grand’uomo) (secondo oh yes!) …Quelli che continuano a pensare che in questo paese di merda, un leader, debba per forza avere un’origine cattolica, oh yes! …Quelli che hanno trasformato il PCI in DC dopo anni di lotte operaie, oh yes! …Quelli hanno fatto scendere tutti in piazza contro Berlusconi e hanno fatto finta di niente con Monti, Fornero e Renzi, oh yes! …Quelli che si tengono stretto il Sindacato per fare il Modello 730, oh yes! …Quelli sdraiati sul divano che leggono il Manifesto mentre la loro moglie fa le pulizie di casa, sistema i figli e prepara da mangiare, oh yes” …Quelli che non hanno capito che la vera Lotta di Classe ormai la fanno solo gli immigrati e allora devono essere cacciati, oh yes! …Quelli che non hanno capito un cazzo, oh yes! …Quelli che hanno capito e continuano a dire cazzo,oh yes! …Quelli che e ci fermiamo qui, altrimenti non finiremmo più, oh yes!
    (come finiva la canzone: “Quelli lì” … si, sono proprio loro……

  5. Massimo Trovato (da FB) Flavio Almerighi sulla nascita dei cinque stelle hai ragione,se ci fosse stata una sinistra degna di tale nome,quei voti avrebbe dovuto accaparrarseli ,ma la sinistra è stata martoriata dai suoi dirigenti incompetenti e presuntuosi…Ci sarebbe da dire tanto,so solo che sono incazzato nero e se non facciamo qualcosa,almeno i più giovani cazzo,dove siete? Dove siamo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.