letture amArgine: Enrico Marià cinque inediti

Questi brani sono tagliati col coltello, coi calci e con gli sputi. Nulla a che vedere con le scuole e le ontologie vecchie e nuove, ma tutto debbono alla vita che passa attraverso il poeta, e lo scava, lo costringe. E’ bello scoprire un autore che tenta oltre le profondità di ego e situazioni molto complesse e scabre, e non si fa remore di essere crudo quando il canto lo pretende. Questo è Enrico Marià, mi ci sono ritrovato come in un me stesso più giovane e a volte più provato. Ne propongo e ne consiglio vivamente la lettura. (Flavio Almerighi)

A dieci anni siamo già uomini
a contarci i peli sul cuore
che ha gli occhi d’animale
che gli piace il mio cazzo bambino-
è la saliva dei rotti respiri,
la feroce gentilezza
di imparare a dimenticare.

*
Crollare morto incolume
qualunque cosa mi succeda
tu il solo angolo di mondo
che esista per davvero.

*
La dura preghiera
in ginocchio succhiartelo-
le macerie lacrime
il digiuno amore.

*
Eroina provvista di carezze
la casa tagliata fuori
la forma della voce;
di ogni tuo respiro
la pronuncia
dimmi di me l’errore-vita,
io che a niente
ti sono mai servito.

*
Fammi profonda
cruda confessione
la sacra saliva
del bacio più violento.

****

Enrico Marià nasce nel 1977 a Novi Ligure (AL) dove risiede.
Ha pubblicato le raccolte: Enrico Marià (Annexia 2004), Rivendicando disperatamente la vita (Annexia 2006), Precipita con me (Editrice Zona 2007), Fino a qui (puntoacapo Editrice 2010 con prefazione di Luca Ariano) e Cosa resta (puntoacapo Editrice 2015 con prefazione di Mauro Ferrari).
È presente in diverse antologie, su alcuni blog letterari e suoi testi compaiono su riviste e web alla stregua delle recensioni delle sue opere.
Nel 2013 è stato inserito nel censimento della giovane poesia italiana dai 20 ai 40 anni compilato da pordenonelegge.
Nel 2016 è stato selezionato per Il Fiore della Poesia Italiana, opera in due tomi che scansiona la poesia italiana dalle origini a oggi.
É tradotto in lingua inglese.

Annunci

7 pensieri su “letture amArgine: Enrico Marià cinque inediti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.