Nessuno guarda

Era un mondo adulto
si sbagliava da professionisti.
Paolo Conte

Ripeti e passeggiano,
mentre il polistirolo grandina
specie dai negozi più piccoli.
Amami, lei dice,
sono la tua nuvola,
mostrando smaliziati nastrini
che le pendono dalle cosce.

Non sono il tuo specchio,
replica pensoso e già si trova
dentro l’occasione successiva
pronta a iniziare
entro pochi minuti.

Nessuno guarda,
sono tutti presi da offerte uniche.
Niente li tiene insieme
oltre il limite di un ragionevole dubbio.
I due tranquilli
proseguono verso l’uscita.

Un tempo era l’entrata.
Senza dirsi altro
tentano in breve di trovare il posto auto.
I cuori sono già disposti
verso direzioni opposte.

**********

Annunci

6 pensieri su “Nessuno guarda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.