per sempre candida

quando ti vedevi con te
sorridevi
in un tripudio di corteggiamento
gratuito astratto

il monolitico clitoride
faceva ombra e scudo
a qualsiasi ansia:
gli uomini sono sensi unici,
pensavi contromano

cortese, dicevi
buongiorno e buonasera
a seconda della latitudine,
nemmeno un nido di rondine
poteva più cadere

la vita è dura
indolente ancheggiante Capossela,
specie quella in ognuno di noi
il tramezzino è un invito a cena

fino a quando, dopo il tramonto,
nuda, ti sei chiesta scusa
timida audace
per sempre candida

*

Annunci

8 pensieri su “per sempre candida

  1. “contrassegnato come vittima di poeti e cantastorie” ci sta, mi piace. Un po’ meno un certo sensazionalismo nei termini, alcuni dei quali attirano solo mosche secondo me, però poeti, vittime e cantastorie ringraziano per la citazione 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.