ascolti amArgine: la poesia cavalca i media con Dario Zumkeller

Ho sognato che io e Dario Zumkeller vincevamo XFactor 2017 in barba a (grif)Fedez, (irri)Levante, Manuel Aniello, e Mara Maionki. Poi per sopravvenuti impegni non sono andato ai provini, Dario sì, e ha vinto. Poeta scorreggiato dai puristi per il suo linguaggio figlio dei social e dei media, quest’uomo ha saputo cavalcarli, ha preso per il culo tutti, trasformandosi in un Battiato/clone che l’ha fatta in barba a tutti. Ha vinto Strafactor e questa sera si è esibito davanti a 10.000 persone al Forum di Assago. Antonio Sagredo, assieme a tutte le cariatidi di Milano, ai poetini esangui e anemici della nouvelle vague, e ai fumati della noe, invece se ne sta per sempre chiuso nel suo trullo. Un altro Flavio Oreglio? Forse, ma meno cretino.
Il suo libro “La calce di Ulkron” con postfazione di Eugenio Lucrezi è scaricabile qui

https://eulalia.nazioneindiana.it/uploads/default/original/2X/3/340fad877956e9147422e835169651f3d552750a.pdf

Annunci

3 pensieri su “ascolti amArgine: la poesia cavalca i media con Dario Zumkeller

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.