blu splendido

Marzo sarà blu splendido
anche per i Greci, europei del Sud,
e senza neve fino a notte fonda.

Non abbiamo bisogno di fingere,
noi siamo cattolici
soltanto per i musulmani,
oh Dio volesse e a lui piacendo
essere come lo vediamo.

Guida veloce in battaglia,
le frecce scagliate con precisione,
mentre ogni città annaspa
il desiderio è maledizioni
versate contro un cielo
blu splendido sempre più.

Una shampista indigesta
parla del costo della vita
senza massaggiarmi le tempie,
facoltà di economia
dove Dio non c’è.

L’alba è presa
con occhi grevi di sonno
come un bastione,
non facciamo prigionieri.

So cos’è guaire
di cocci e bambini,
che volano
ma non hanno ali.

Svettano su torri
falliche di malinconia
nudi,
perché non più al mondo.

Annunci

2 thoughts on “blu splendido

  1. Marzo sarà blu splendido anche per… Greco 😉
    Mi permetto un attimo di ironia e poi in silenzio cedo alla potenza della tua poesia e mi fermo in questi versi:

    “So cos’è guaire
    di cocci e bambini,
    che volano
    ma non hanno ali.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...