Aurea Bettini: il miracolo della poesia, inediti

Stilla

Sterile
come un limone
spremuto
non mi resta
che una stilla
di parola.

Sintassi

Io
complemento oggetto
sfuggito
alla sintassi

soggetto
in diatesi passiva
rotolata
nell’inerme

in frase negativa.

Sono io
sono voi
sono noi
sono altri.
Ecco
il banale
com’è ovvio
ignaro baratro
a due passi
svisti.

Zavorra

La notte,
questa notte,
mi sguscia
l’altro io
che ingombra.

Domani
mi resterà
appiccicata
questa zavorra
di sogno.

Figli

Inventavo favole
per te solo
assopito nell’incavo
del mio amore.

Mi inebriavo
del tuo profumo
d’innocenza
e sbocciava
stupore
nel guardarti dormire

tenero germoglio
da me scaturito.

Miracolo

Tutta questa bellezza
di cieli limpidi,
distesi
sulle rose esplose,
tutto questo baluginare
di verdi rigogliosi,
tutta questa armonia
di effluvi e suoni
oggi
è per me
miracolo
al mio stupore.

Aurea Bettini è nata e tuttora vive a Brisighella (RA).
Dopo aver frequentato il liceo classico a Faenza, si è laureata in lettere classiche all’università di Bologna. Ha insegnato per un breve periodo, poi è stata impiegata presso il Comune di Brisighella come responsabile del settore cultura e servizi vari.
Nel 2006 ha pubblicato il suo primo libro di poesie dal titolo “ Oltre questo mare di silenzio”.
Nel mese di luglio 2013 è uscito, edito dalla casa editrice “ Il Ponte Vecchio”, una parziale raccolta di poesie, scritte tra il 2005 e il 2012, dal titolo “Il silenzio e la bruma” .
Nello stesso anno ha vinto il premio del pubblico al concorso “Brisighella Romantica” con la poesia “Vicoli”.
Nel 2015 è uscita una silloge di 15 testi nel volume “Libycos” edito da Aletti editore per la collana “ Parole in fuga”.

Antologie:
Poeti romagnoli d’oggi e Giovanni Boccaccio, Ponte Vecchio 2013
Il Federiciano 2014, Aletti editore
Tra antiche suggestioni, Tempo al Libro 2015
Verrà il mattino e avrà il tuo verso, Aletti 2015
Borgo Romantico, Tempo al Libro 2016
mamma-laurea-ale2

Annunci

2 thoughts on “Aurea Bettini: il miracolo della poesia, inediti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...