Succede al basilico e al ciliegio

(ai figli che s’incontrano e si lasciano)

C’è sempre da imparare
specie in primavera,
quando il seme germoglia precoce
ingannato dal sole generoso.
La terra l’accoglie come quercia.
Succede al basilico e al ciliegio
quando il sole volta le spalle,
l’osserviamo fuggire per paura del calendario.
L’amore nato troppo presto
arrossisce e perisce,
come certe foglie cade
con un’ombra di tristezza sugli occhi
ciliegio

Annunci

4 thoughts on “Succede al basilico e al ciliegio

  1. Succede al basilico e al ciliegio
    da sapone g. » 8 novembre 2016, 19:25

    Sempre notevole la scrittura , pur non condividendo l’uso che fai in questo testo della parola AMORE , lo trovo originale ,ma se elimini l’ultimo verso mi stendi.

    Ciao

  2. Succede al basilico e al ciliegio
    da Sarino » 9 novembre 2016, 23:24

    la trovo un po’ diversa dalle tue, più “leggera” quasi volessi dimenticare il peso delle parole, lasciandoti andare in un assolo lieve e libero da ogni forma, da ogni pensiero. Similitudini che non mi pare usi spesso, la rendono eterea ed eterna come la più “semplice” e meravigliosa qualità di questa vita : l’amore.
    La quartina finale è bellissima.
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...