Quattro sassi con…autori contemporanei in 4 poesie: Flavio Almerighi

Il sasso nello stagno di AnGre

Quattro sassi con - Il sasso nello stagno di AnGre

Quattro sassi con…autori contemporanei in 4 poesie: Flavio Almerighi

Ferrara
.
.
Sbuffa calore bianco
il camino dell’ultima officina,
un cavalcavia
interrompe l’orizzonte.
Dietro smontano tutto
cosa sarà non so.
.
Fuggiranno nelle valli
armati fino ai denti
figli di ragazze in bicicletta,
gambe piene d’amore opposto
al commentario di ogni giorno,
i sorrisi piantati
sui tornanti più in basso.
.
Forse era un incendio
nessuno si è fatto male,
riparto da Ferrara
con quel sapore in bocca
per tornare
dove manco.
.
.
§
.
.
buon lavoro
.
.
Noi siamo l’umanità migliore,
aggrediti inceneriti messi al cappio,
ogni sera in pezzi
quasi intatti il mattino dopo.
.
Gente cui augurare un buon lavoro
prosciugato di ogni dignità.
.
Arte del pronostico praticata
sul futuro di preziosi figli.
.
L’umanità migliore
ha madri dalle mani sporche
padri sognatori e incerti
inesatte supposizioni.
.
.
§
.
.
Clara…

View original post 259 altre parole

Annunci

3 thoughts on “Quattro sassi con…autori contemporanei in 4 poesie: Flavio Almerighi

  1. la tua poesia sempre precisa e mordace sul punto giusto è una sferzata al lato umano e al lato poetico di chi legge; assolutamente contemporanea nell’espressione e anti moderna nei temi (leggo di quell’eden e di quella femminilità un po’ retrò, che oggi pochi uomini ancora notano) è da tenere ben presente, anche, se di poesia, appunto, si vuole scrivere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...