topic 5

Basta col pensiero unico.

In questi ultimi giorni il processo di beatificazione di Pier Paolo Pasolini ha passato il segno. Specialmente dopo la sparata di Muccino sul PPP regista cinematografico. A parte il fatto che Muccino non ha tutti i torti, film come Salò o le 120 giornate di Sodoma, i racconti di Canterbury, sono pesanti, datati e pretenziosi con tutti quei culi e quelle tette messi di fuori solo per fare sensazione in un’epoca in cui l’Italia era ancora bigotta e democristiana. Per non parlare del PCI che espulse Pasolini dal partito per immoralità, insomma perché era gay. E nel suo piccolo l’Italia è rimasta com’era. Non è che voglio difendere Muccino, ma non mi piacciono le posizioni talebane di molti così detti intellettuali che dopo aver sdoganato Pasolini lo hanno fatto santo e ne sono diventati vergini vestali. Amplificando il clamore, specie sui social networks delle dichiarazioni di Muccino, che sarebbero passate quasi inosservate come quelle di Busi, che a sua volta ha criticato PPP come scrittore.
Il mondo della cultura italiana non è altro che una fabbrica di santi a pagamento, esattamente come il vaticano. Uno dei tanti motivi per cui questo paese è fermo e vecchio.

Annunci

2 thoughts on “topic 5

  1. Premetto che per me Pasolini fu l’esempio massimo di intellettuale, il cui genio fu piagato dall’ideologia: quindi non proprio un esempio da seguire. Però hai ragione, su queste “celebrazioni” postume, anche se non scopri nulla di nuovo nel letame del panorama culturale(?) italiano.
    L’unica cosa che mi permetto di contestarti è l’etichetta di “pretenzioso” per un film come “Salò”; per nessuna delle sue inquadrature. Non dimentichiamo, che c’è chi sostiene che Pasolini fu ucciso anche per quel film.

  2. Sono d’ accordissimo con te, quanta ipocrisia ci distingue sempre, ieri e oggi.
    Ieri la genialità di Pasolini fu condannata da un’ Italia chiusa nelle sue ipocrite ideologie.
    E oggi ritorna con l’ osannare ora, chi ieri fu ucciso non solo nel corpo ma sopratutto nel l’ anima.
    Chiara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...