brividi sul viale

Il vento distrae,
trapelano a lungo brividi sul viale
che l’autunno comincia a spogliare.
Dormono le panchine, alcune vuote
tutto sembra succedersi
all’insaputa di Dio.

Cos’è accaduto
al beneficio di inventario?

Lettori che sembrano pregare,
tutti desiderano un protagonista,
alcuni lo trovano in fondo
a qualche vano tentativo
di liberarsi della storia,
ma il vento distrae.

Sradica viali di sogni,
alcune panchine rimangono vuote.

Annunci

3 thoughts on “brividi sul viale

  1. A me sembra che la tua sia poesia d’autore, in senso letterale; anche se non ti conosco personalmente, sembra avere il tuo volto e il tuo carattere. Non tenti l’impersonale, l’universalità, ma scrivi consapevole di lasciare una traccia del tuo passaggio, nella storia, direi. E mi pare che questo si renda possibile perché il tuo io non è artefatto, né pare ostentato. Un io così non dà alcun fastidio, anzi è per me benvenuto perché riesce a stabilire, con chi legge, un contatto franco e amichevole. Inoltre, cosa non da poco, la tua ricerca espressiva e stilistica ti smarca dall’accodamento dei poeti ‘universitari’, da certe poesie che sembrano scritte con lo stesso pennino. Ma ho notato che questa è caratteristica comune ai poeti che seguono L’ombra delle parole, e Linguaglossa. Tra cui anch’io.
    Ciao

    • Ti ringrazio Lucio, mi fa molto piacere che tu la pensi così anche e soprattutto perché noi che non campiamo di accademie e inutili discussioni sappiamo che la poesia ha una forte componente personale ed emotiva tutta da cogliere. Grazie di nuovo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...